MagdaClan Circo

L’arte scuote dall’anima la polvere, accumulata nella vita di tutti i giorni.

 

Pablo Picasso

Lo Spettacolo: “Dieu me doit des explications”

Alessandro anima le sue sfere: ci gioca, avanza, si ferma, le domina.
Si inventa lo spazio, taglia diagonali, cambia le regole, sempre alla ricerca di nuove dimensioni.
L’anelito di una stabilità impossibile da trovare perchè – al contrario di un giocoliere – questo strano acrobata si fa portare e lanciare dalla sua stessa palla.
Le palline rotolano, saltano e galleggiano sulla superficie della sfera: è  la magia della fragilità degli oggetti, in bilico tra minuziosa precisione nel “piccolo” e sfacciata energia del “grande”.

Lo Spettacolo: “3scale”

Scale di equilibrio
“Ogni persona ha le sue prigioni. E se le loro pareti si potessero cavalcare, dominare, allora la prigionia diventerebbe un gioco? Le scale di Giulio sono muri in disequilibrio dai quali è difficile liberarsi. Sì, le prigioni hanno un lato positivo: la sensazione che provi quando ne esci… “Tre scale sono le mie, ed io, artigiano dell’equilibrio, compongo strutture.”

Chi è il MagdaClan Circo:

MagdaClan è una compagnia di circo contemporaneo, senza animali, formata da quattordici persone unite dalla convinzione che la forza della compagnia sia sotto il tendone, inteso non solo come luogo di spettacolo, ma anche come un mondo in grado di permettere a un particolare spirito artistico di emergere.

MagdaClan ama camminare sul sottile filo delle scelte rischiose. Il nomadismo è la condizione ottimale per la compagnia per poter gustare l’essenzialità, il distacco delle cose ovvie e della routine, è il desiderio di una rivoluzione concreta, silenziosa, fatta di lavoro, di fatica, di vita comune e condivisione.

Date di esibizione per The Magic Castle Gradara: 6-7  agosto 2017